Lo Store di Svoltastudenti è al momento fuori uso. Seguiteci sui social per avere aggiornamenti riguardo i nostri eventi. Ignora

Il Comitato Sportivo del Politecnico di Milano è l’organo che consente la pianificazione e la gestione di tutto ciò che concerne lo sport all’interno dell’ateneo. Tale organo ha inoltre il ruolo fondamentale di regolare i rapporti con il CUS Milano, istituzione a cui fa capo lo sport universitario a Milano.

Recentemente il Comitato Sportivo è stato inserito all’interno del settore fundraising del Career Service. L’inserimento di questo ufficio all’interno del Career Service ha creato i presupposti per consentire una pianificazione razionale, mirata ad efficace dell’attività sportiva al politecnico tale da consentire lo sviluppo immediato di alcuni progetti fondamentali per una crescita del settore.

In primo luogo è stato sviluppato un funzionale sito web dedicato all’attività sportiva al Politecnico: http://www.sport.polimi.it/it, direttamente raggiungibile del sito di ateneo (studenti⟶servizi⟶sport).

È stato poi iniziato un progetto di razionalizzazione delle squadre competitive di ateneo: l’idea alla base di questo processo è stata quella di ottimizzare la gestione creando un tramite diretto tra diversi settori sportivi e amministrazione oltre che con il CUS.  Le squadre competitive hanno, da quest’anno più che mai, il compito di creare un gruppo di atleti in grado di poter primeggiare nei propri campionati e di poter sviluppare un sentimento di appartenenza degli studenti all’ateneo. L’obiettivo è quello di creare in un futuro prossimo un’eccellenza sportiva paragonabile a quella accademica che il nostro ateneo già esercita. 

Proprio assecondando il concetto di un eccellenza sportiva ed accademica, l’attività politica per gli studenti svolta all’interno del Comitato Sportivo ha riguardato in particolare un progetto che premiasse gli studenti in grado di distinguersi per meriti sia sportivi che accademici. Tale progetto, concepito dai rappresentanti degli studenti, è stato fortemente caldeggiato dalla dirigenza dell’ateneo ed si è concretizzato nella pubblicazione di un bando borse per meriti sportivi che, nel novembre 2014, sanciva l’erogazione di 33 borse di studio dal valore di 1500€ per studenti in possesso delle adeguate credenziali sportive ed accademiche. Il Politecnico di Milano è quindi la prima università pubblica italiana ad aver istituito borse di studio che premino gli studenti sportivii di alto e altissimo livello.

Gli obiettivi che la commissione sport si è posta negli ultimi mesi riguardano la sensibilizzazione della popolazione studentesca ai valori dello sport e del suo valore a livello culturale e sociale. 

In un prossimo futuro la commissione agirà con l’intento di sfruttare al meglio gli spazi e le attrezzature sportive a disposizione del politecnico rendendole più fruibili ed interessanti per gli studenti. Si sta inoltre definendo un’offerta sportiva tale da coinvolgere il più grande numero possibile di studenti.

Le residenze per studenti facenti capo al politecnico saranno attrezzate con spazi fitness e palestre (che verranno introdotte ex-novo o rinnovate), i CUS Point subiranno un restyling completo e saranno resi più funzionali in modo da  migliorarne l’efficienza ed ottimizzarne il rendimento. La nuova offerta di servizi sportivi per gli studenti riguarderà la possibilità di poter usufruire delle strutture sportive interne al politecnico – spazi nell’ateneo, nelle residenze e  soprattutto al campo Mario Giuriati –  gratuitamente se in possesso della “tessera verde” acquistabile nei CUS Point.

it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) it_ITItaliano