Le principali aree tematiche affrontate nell’ambito dei vari insegnamenti sono:

  • Compatibilità elettromagnetica;
  • Calcolo elettromagnetico;
  • Tecniche di misura e di diagnostica;
  • Progettazione di macchine e azionamenti elettrici;
  • Produzione dell’energia elettrica e centrali elettriche;
  • Trasmissione, distribuzione e utilizzazione dell’energia elettrica per usi civili e industriali;
  • Applicazioni industriali avanzate, quali, ad esempio, i sistemi di automazione e i sistemi di trazione elettrica (inclusi i sistemi a elevata velocità e i veicoli elettrici);
  • Applicazioni economiche e finanziarie relative al mercato dell’energia elettrica.

AREE DI COMPETENZA

  • Energia e Fonti Rinnovabili;
  • Trasporti;
  • Progettazione e Automazione;
  • Smart Grid.

Per specializzarsi in ciascuna area di competenza si possono frequentare diversi corsi a scelta. I corsi sono specificati nel regolamento didattico del corso di studi.

ENERGIA E FONTI RINNOVABILI

Questa area di competenza è incentrata nella generazione, nel trasporto e nell’utilizzo dell’energia elettrica.

Fornisce competenze nelle fonti rinnovabili con particolare attenzione a struttura, controllo e protezioni della distribuzione; ed è qui soprattutto che diventa significativa la qualità della fornitura elettrica, per la sempre maggior diffusione di apparecchi che devono rendersi immuni da disturbi e non esserne causa. Fornisce competenze anche nell’ambito di azionamenti e accumulo.

TRASPORTI

L’area di competenza Trasporti approfondisce le tematiche elettriche associate ai sistemi di trasporto. Gli argomenti sviluppati si riferiscono in particolare ai sistemi ferroviari, alle metropolitane ai sistemi di trasporto urbano di superficie di tipo collettivo, ai sistemi di trasporto individuali, agli impianti elettrici a bordo delle navi e degli aerei. Questa area di competenza può essere sviluppata in modo più approfondito con la scelta del Piano di Studio Mobility Engineering (20 posti).

PROGETTAZIONE E AUTOMAZIONE

Le competenze sviluppate spaziano dai moderni metodi di dimensionamento e verifica dei componenti elettromagnetici ed elettromeccanici, sia standard che speciali, alla capacità di scegliere e progettare il sistema di azionamento e di alimentazione più adatto ad ogni applicazione, con le relative tecniche di controllo, alla conoscenza operativa dei più avanzati sistemi di comunicazione, automazione e supervisione, nei diversi ambiti dell’industria, della generazione distribuita, della domotica e dei servizi.

SMART GRID

L’area di competenza Smart Grid affronta le tematiche relative alle reti di distribuzione dell’energia elettrica in media e bassa tensione, considerando l’impatto dell’elettronica, dell’automatica e dell’informatica, e con attenzione in particolare al moderno impiego delle fonti rinnovabili. Questa area di competenza può essere sviluppata in modo più approfondito con la scelta del Piano di Studio Smart Grid (25 posti).

 

SBOCCHI PROFESSIONALI

L’attività lavorativa di un Dottore Magistrale in Ingegneria Elettrica si svolge principalmente in uno (o più) dei seguenti ambiti:

  • Industrie per la produzione di apparecchiature, macchinari elettrici e sistemi elettronici di potenza;
  • Industrie per l’automazione industriale e la robotica;
  • Imprese ed enti per la produzione, trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica (pianificazione e esercizio);
  • Imprese ed enti per la progettazione, la realizzazione e l’esercizio dei sistemi elettrici di trasporto;
  • Imprese per la produzione e gestione di beni e servizi automatizzati;
  • Società e consorzi per la compravendita dell’energia elettrica nella Borsa dell’energia elettrica;
  • Organismi di regolazione del settore elettrico a livello nazionale e internazionale;
  • Libera professione.

 

NOTE

Per approfondire consiglio la lettura approfondita del regolamento didattico del corso di studi della laurea magistrale https://www4.ceda.polimi.it/manifesti/manifesti/controller/ManifestoPublic.do.

In particolare al punto 6 il regolamento per i requisiti minimi per l’ammissione e al punto 7 i piani di studi specifici per ogni corso di studi.

Per ulteriori informazioni puoi contattare laurens.lanzillo@svoltastudenti.it.

 

Un caro saluto e in bocca al lupo per la scelta!

Il team di Svoltastudenti

 

it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) it_ITItaliano