Campus Life

La rappresentanza Studentesca ha inciso propositivamente nelle scelte politiche e amministrative dell’ateneo: Svoltastudenti si è impegnata per incrementare la vivibilità del campus, aumentare il benessere degli studenti, ampliare le opportunità e accrescere la partecipazione.

In questo biennio grazie alla Rappresentanza Studentesca:

  • Abbiamo inserito l’Associazionismo Studentesco negli obiettivi strategici di ateneo, verrà riconosciuto nel Diploma Supplement.
    Abbiamo ottenuto un
    ufficio per le associazioni e verranno create delle aule all’interno del futuro spazio Faculty di Leonardo e del nuovo progetto Gasometri;
  • Abbiamo steso un Regolamento unico per tutte Residenze Universitarie al fine di uniformare le norme e renderle finalmente più chiare e sicure;
  • Abbiamo richiesto l’inserimento dispositivi igienici femminile nei distributori automatici di ateneo, il prezzo è ancora alto: continueremo a lavorare per abbassarlo;
  • Abbiamo ottenuto, all’interno del progetto la Collina degli studenti, un intero piano dedicato agli studenti;
  • Abbiamo collaborato, insieme a @polinetwork, alla creazione del Polimi Chatbot per alleviare il peso delle chat della segreteria e rispondere più in fretta alle domande più comuni degli studenti
  • È in corso la valutazione progettuale della nostra proposta di creazione di uno spazio “Arte, Musica e Idee” all’interno del quale mettere in correlazione diretta qualità-attitudini musicali-artistiche con capacità-competenze tecnico-ingegneristiche;
  • Abbiamo richiesto l’installazione di distributori di acqua potabile e distributori automatici innovativi ed efficienti, con in maggior parte l’utilizzo di bicchieri e palette biodegradabili, oltre all’inserimento di cestini per i rifiuti organici;
  • Abbiamo contributo al miglioramento del bando per l’assicurazione furti: aumentando il massimale di rimborso e diminuendo il costo dell’assicurazione;
  • Abbiamo richiesto nuovi posti nelle residenze universitarie: sono in progettazione due nuove residenze;
  • Abbiamo ottenuto la ristrutturazione dello Spazio Studio Acquario;

Sport

Svoltastudenti crede che lo sport debba essere parte integrante della nostra vita universitaria. In ogni riunione abbiamo ribadito la nostra idea di sport.

All’inizio del 2021 si sono conclusi i lavori del nuovo centro sportivo Giuriati: il simbolo di questa idea di sport condivisa dalla Rappresentanza Studentesca e dall’ateneo: un centro sportivo di ultima generazione, dove si possono praticare ben 12 discipline. Noi abbiamo partecipato attivamente all’inaugurazione del centro Sportivo parlando dei nostri 7 valori e di quanto sia importante trasmetterli attraverso lo sport.

Nel biennio 2019-2021 grazie alla Rappresentanza Studentesca:

  • Abbiamo lavorato attivamente alla costruzione del Nuovo Campus Giuriati, inaugurato il 14 marzo nella sua configurazione definitiva.
  • E’ stato predisposto, nel corso dell’ultimo anno, il progetto per un campo polisportivo equivalente al Giuriati nel Campus di Bovisa, nell’area gasometri. Trovi i dettagli nel nostro post “La Bovisa del Futuro” dell’8 maggio 2020 e sul nostro sito. 
  • Abbiamo ottenuto lo sconto sulle tariffe dei campi di calcio a 5 del centro sportivo Giuriati per tutti i possessori della Polimi Sport Card.
  • Abbiamo proposto e ottenuto la creazione di un questionario per tutti gli studenti, in modo da avere dei dati statistici con lo scopo di offrire attività sempre più mirate ed efficaci per la popolazione studentesca del nostro ateneo.
  • Abbiamo ottenuto tariffe agevolate e abbonamenti variabili in base all’ISEE rispetto a tutti i servizi sportivi;
  • Abbiamo contribuito alla progettazione di un nuovo sito internet del Polimi Sport, dove ci si può informare su ogni attività sportiva per gli studenti ed acquistare abbonamenti e corsi.  
  • Abbiamo sempre fatto presente, grazie soprattutto ai rappresentanti eletti nel Comitato Sportivo, il punto di vista degli studenti promuovendo quell’idea di “sport per tutti” che molto spesso manca nelle università italiane.  

Emergenza Covid

Grazie alla rappresentanza Studentesca è stato ottenuto:

  • Il rimborso parziale dei buoni pasto con uno stanziamento di 250 mila Euro per  tutti gli Studenti e le Studentesse che nei mesi dell’emergenza sanitaria, nell’anno accademico 2020/2021, non sono riusciti ad utilizzarli. Lo stesso rimborso sarà predisposto anche per l’anno accademico 2020/2021.
  • il posticipo della scadenza di presentazione del modello ISEE di 60 nel periodo emergenziale della primavera 2020;
  • Il posticipo della scadenza seconda rata tasse universitarie al 31 luglio 2020 nel periodo emergenziale della primave 2020;
  • Il posticipo della scadenza della rata residenze universitarie al 3 maggio 2020 nel periodo emergenziale della primavera 2020;
  • la possibilità di cumulare settimanalmente per i buoni pasto;
  • l’inserimento di un appello straordinario di Laurea Magistrale  a giugno 2020 per l’anno accademico 2019/2020, e a giugno 2021 per l’anno accademico 2021/2021
  • il rimborso degli affitti per gli studenti fuori sede per l’anno 2020 nei mesi di emergenza sanitaria, la domanda è ancora  aperta, chiuderà il 10 maggio;

DSU

Svoltastudenti si è battuta costantemente per il Diritto allo Studio Universitario e la Meritocrazia: crediamo che ogni studente debba avere le stesso opportunità a prescindere dal livello economico di partenza e siamo convinti che il merito debba essere premiato.

  • Abbiamo richiesto e ottenuto che tutti gli studenti “idonei” risultassero “beneficiari”, garantendo dunque la borsa di studio e chiunque avesse i requisiti di merito e di reddito;
  • Abbiamo portato da 250€ a 500€ i contributi economici per chi partecipa a competizioni internazionali;
  • Abbiamo aumentato di 67 unità in numero di studenti che al primo anno percepiscono il premio per merito;
  • Abbiamo sostenuto l’istituzione del Prestito ad honorem;
  • Abbiamo richiesto l’inserimento della Categoria di Esonero Caregiver, la quale è stata approvata unanimemente dal consiglio degli Studenti ed è in corso di valutazione burocratico-amministrativa per l’inserimento effettivo nel sistema di tassazione.
  • Abbiamo richiesto l’aumento del fondo per i contributi straordinari, in modo da consentirne l’erogazione ad una platea più ampia di studenti;

Pari Opportunità

Svoltastudenti si è fortemente impegnata sul fronte delle pari opportunità al fine di creare consapevolezza e misure di equità.

  • Abbiamo organizzato a luglio 2020, congiuntamente con Campus Life, PoliEdro e POP, la prima edizione della PolimiPrideWeek: una settimana di eventi volti alla sensibilizzare la popolazione studentesca e creare consapevolezza con l’inaugurazione della Panchina Arcobaleno un simbolo contro le discriminazioni allo scopo di battersi per i diritti della comunità LGBTQI+ e combattere l’omofobia, abbiamo richiesto che venisse organizzata la seconda edizione a luglio 2021 con l’inaugurazione di un’altra panchina arcobaleno a Bovisa LaMasa;
  • Abbiamo richiesto formalmente che il Progetto Pari Opportunità Politecniche venisse ampliato;
  • Abbiamo concordato con il Rettorato l’istituzione di Borse di Studio per studenti con genitori non laureati;
  • Abbiamo proposto la modifica del Bando Erasmus: Sono stati reintegrati i tre punti bonus per la doppia laurea anche per coloro i quali hanno partecipato in precedenza a un programma di mobilità. Per quanto riguarda ingegneria la formazione delle graduatorie rimane invariata rispetto agli anni scorsi, con il Grado come unico indice di merito e posizionamento. Per le scuole di AUIC e Design abbiamo inserito un bonus alla idoneità rispetto alla prima preferenza espressa. 
  • Abbiamo proposto l’introduzione di linee guida per andare in mobilità come Free Mover: in questo modo, agli studenti è assicurato il riconoscimento dei crediti dati all’estero, ma al di fuori dei bandi di mobilità, previo il rispetto delle dette linee guida nella selezione degli esami.

CCS

Svoltastudenti è stata incisiva nelle riforme di ordinamento e attenta alle risoluzione delle problematiche quotidiane.

  • Ingegneria Matematica: sono stati aggiunti all’offerta di laurea magistrale innumerevoli corsi mutuati da altri corsi di studio per permettere di personalizzare maggiormente le proprie scelte.
  • Ingegneria Gestionale, secondo anno: si è passato dai 9 major precedentemente presenti ai 14 ora disponibili: maggiore possibilità di personalizzazione del proprio percorso e la disponibilità di major più al passo con i tempi.
  • Ingegneria Aerospaziale:  stata infatti interamente rivisitata l’offerta formativa: molti nuovi corsi sono stati introdotti, altri hanno aggiornato i loro programmi, maggiore libertà di scelta dei corsi da seguire è stata offerta agli studenti, svincolando specialmente nella Magistrale Aeronautica i Piani di Studio Preventivamente;

Inoltre:

  • Abbiamo collaborato con la segreteria didattica per creare sessioni con date più sostenibili per tutti gli studenti.
  • Abbiamo proposto l’introduzione del tutorato peer to peer anche per gli studenti del terzo anno della triennale di fare tutorato ai colleghi degli anni precedenti.

 

Per ogni tipo di chiarimento, o altre informazioni sul lavoro della rappresentanza, non esitare a scriverci 

it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) it_ITItaliano