Negli scorsi mesi i Vostri Rappresentanti di Scuola AUIC vi hanno proposto un sondaggio su quei costi, “nascosti” ma non tanto, che gli studenti di Architettura, Urbanistica e Ingegneria delle Costruzioni sono tenuti a fare nel loro percorso universitario.

E’ stato analizzato il problema grazie anche all’elevato numero di risposte, 1039 studenti hanno infatti partecipato al sondaggio, il che evidenzia l’importanza di questo tipo di azione messa in campo dalle liste di rappresentanza negli Organi Centrali.

Durante la riunione in Giunta di Scuola di Ottobre sono stati presentati i risultati elaborati a partire dalle risposte al questionario, che fanno emergere come statisticamente il 43% degli studenti paghi più di 800€ l’anno.

Alleghiamo il file che abbiamo presentato contenente tutti i risultati.

Abbiamo inoltre identificato alcune possibili soluzioni, alcune attuabili a livello di scuola mentre altre a livello di Ateneo, che abbiamo presentato alla Preside della scuola ed al Direttore Generale:

Soluzioni proposte a livello di Ateneo

  • Posizionamento di stampanti A3 (b/n e a colori) nei corridoi.
  • Spazio per il “riciclo” di materiali da modellismo diffuso negli spazi studio.
  • Aggiornamento del catalogo di materiali da modellismo del Poliprint. 
  • Riduzione dei costi di stampa, aumento di qualità e miglioramento della comunicazione del Poliprint.
  • Soluzioni di Ateneo per la stampa laser e 3D.
  • Possibilità di inviare tramite servizi online i materiali da stampare al Poliprint ed alle stampanti nei corridoi.
  • Installazione lavagne interattive (ad esempio Samsung Flip).

Soluzioni proposte a livello di Scuola

  • Diffusione di un mini libretto della Scuola con dei consigli su come risparmiare nella realizzazione dei modellini.
  • Introduzione di corsi di modellismo in orario serale.
  • Ridurre da 2 a 1 le copie minime di elaborato di tesi.
  • Diffusione di linee guida di Scuola sugli elaborati richiesti nei laboratori.
  • Stabilire degli standard di laboratorio sulle consegne finali.

È infine nostra attenzione proporre un’attenzione particolare verso gli studenti borsisti che, studiando in scuola AUIC, devono sostenere dei costi aggiuntivi e che non sono presenti per i loro colleghi ingegneri.

Con l’auspicio che il nostro lavoro porti i frutti sperati, stay tuned!

Carlo Giovani ([email protected])
Rappresentante in Senato Accademico

Manuela Taurino ([email protected])
Rappresentante in Giunta di Scuola Architettura Urbanistica ed Ingegneria delle Costruzioni



it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) it_ITItaliano